Casi clinici
IMPLANTOLOGIA  |  ORTODONZIA  |  ESTETICA DEL VISO E DEL SORRISO
Ricominciamo con le buone abitudini
Pubblicato il 03/10/2017
Ricominciamo con le buone abitudini

L'ago della bilancia dopo un lungo periodo ricco di eventi a largo consumo di cibi elaborati come pizze, focacce e dolci di solito segna qualche chilo in più.

Nessun timore! Esiste sempre il tempo per tornare in forma iniziando un percorso nutrizionale equilibrato, duraturo ed evitando diete restrittive!

Ecco alcuni suggerimenti per cominciare a cambiare abitudini alimentari

  • Può essere utile iniziare la giornata con un bicchiere di acqua e limone per stimolare gli enzimi e per depurare al meglio il nostro organismo;
  • L'attività fisica è la prima arma per aumentare il dispendio energetico, consumare le calorie in eccesso, aumentare il tono dell'umore grazie alla liberazione di endorfine e sostanze benefiche e aumentare il metabolismo basale grazie all'aumento della massa magra. Ed è anche un'occasione sociale per evadere dalla routine e dallo stress quotidiano;
  • Non coprirsi troppo! Stare un pò al freddo attiva la termogenesi che permette di bruciare più calorie perchè il nostro organismo è costretto a lavorare di più per mantenere la temperatura corporea costante;
  • Fare scorta di verdura frutta, carni magre, prosciutto crudo o bresaola sotto vuoto, e quando possibile anticipare alla sera prima la preparazione di certe pietanze per il giorno dopo. In questo modo anche i legumi e le verdure cotte potranno rientrare quaotidianamente nel nostro programma;
  • Programmare la trasgressione. Mantenere un solo giorno di libertà gratifica di più e permette di non interrompere il piano alimentare al primo cedimento;
  • Seguire diete personalizzate e rivolgersi sempre a professionisti della salute. Evitare di seguire diete trovate su qualche rivista o suggerite da amici e parenti: potrebbero essere controproducenti o danneggiare la vostra salute. 

Riassumendo, per tornare ad un regime alimentare equilibrato, bisogna sempre tenere a mente che la dieta è una terapia medica e, come ogni medicina, va dosata, calibrata e personalizzata per ogni organismo.

 

Dott.ssa Giovanna Lanave

Dietista