Casi clinici
IMPLANTOLOGIA  |  ORTODONZIA  |  ESTETICA DEL VISO E DEL SORRISO
Ricostruzione denti fratturati

La frattura della corona dei denti incisivi è un evento abbastanza frequente nell'età adolescenziale. Avviene per trauma diretto del dente contro una superficie rigida (corpo contundente, pareti, pavimento) per caduta accidentale o per trauma sportivo o stradale. La menomazione dentale conseguente al trauma determina la perdita della funzione incisale del dente, un forte inestetismo per l'apertura di una "finestra" nera nel sorriso, sintomatologia da ipersentisibilità dentinale provocata dall'assunzione di cibi e bevande o nei casi più gravi dolore spontaneo per infiammazione irreversibile del nervo dentale.

La frattura del dente può essere associata a trauma del labbro o dei tessuti mucosi e gengivali del distretto interessato dal trauma.

Va sempre indagata l'integrità dell'osso alveolare di sostegno, per escludere che si sia verificata una frattura del processo alveolare.

In questo caso di frattura della corona dentale è stato possibile ripristinare la funzione e l'estetica dentale lo stesso giorno della visita, mediante una ricostruzione diretta in resine composite ad alto valore estetico.