Reparti
IMPLANTOLOGIA  |  ORTODONZIA  |  ESTETICA DEL VISO E DEL SORRISO

Ortodonzia

Ortodonzia - Disciplina dell’Odontoiatria che corregge la posizione anomala dei denti.


La terapia ortodontica si occupa di raddrizzare denti storti, eliminare malocclusioni e altri difetti dei denti.


L'ortodonzia si serve principalmente dell'apparecchio dentale per correggere la posizione anomala dei denti. L'apparecchio dentale è un dispositivo medico che il dentista ancora ai denti del paziente, in modo che questo eserciti pressione sui denti donando armonia alle arcate dentali.


All’interno dello Studio Odontoiatrico Di Gioia la terapia ortodontica si esegue applicando diverse tipologie di apparecchi ortodontici per soddisfare le specifiche esigenze del paziente:

  • Apparecchio ortodontico fisso
    Il tradizionale apparecchio dentale, costituito da brackets (comunemente “stelline”), molle, elastici e il filo di metallo. Il materiale di cui sono composti i brackets rende l’apparecchio più o meno visibile: i brackets in ceramica sono più difficili da notare per via del loro colore, mentre quelli in metallo sono più evidenti.

  • Apparecchio ortodontico mobile
    Apparecchio dentale costituito da filo metallico e piastra di base acrilica, che viene indossato in modo autonomo dal paziente. Cambia leggermente la sua struttura in base a che arcata dentale deve correggere: per l’arcata superiore si applica al palato, invece per l’arcata inferiore si applica al pavimento orale.

  • Apparecchio ortodontico invisibile - 2 Tipi

Apparecchio linguale, ha le stesse caratteristiche di un apparecchio fisso, ma viene applicato sul retro dei denti. La sua posizione lo rende quasi impossibile da vedere;

Allineatore invisibile, un apparecchio mobile simile a una “mascherina” che il paziente indossa direttamente sui denti.


Con gli opportuni apparecchi ortodontici, dai più semplici per i bambini sino a quelli più sofisticati per gli adulti, i dentisti dello Studio Di Gioia restituiscono equilibrio anatomico e funzionale ai propri pazienti.
Per i bambini si possono usare apparecchi rimovibili per correggere malocclusione e anomalie funzionali, oltre che per stimolare la crescita delle ossa mascellari quando sono deficitarie.
Per adolescenti e adulti si utilizzano apparecchiature fisse (per un risultato estetico eccellente si consigliano metodiche linguali invisibili) oppure nei casi indicati si utilizzano gli allineatori (le mascherine trasparenti) per ottenere il riequilibrio funzionale ed estetico del sorriso e del viso.


I risultati clinici, documentati con queste immagini, sono stati curati personalmente dalla Dott.ssa Eliana Di Gioia che opera da più di 35 anni in questo campo, proseguendo la tradizione dello Studio: il Prof. Elio Di Gioia inaugurò nel 1972 il primo studio di Ortodonzia in Puglia, dedicato completamente allo studio e alla cura delle patologie di sviluppo e disarmonia delle arcate dentali e delle mascelle.

 SCOPRI i “Risultati Clinici” 

 Non vergognarti del tuo sorriso, PRENOTA LA VISITA